FkG_ToIXkAA5BrJ

GTWC – WRT presenta il programma 2023

WRT ha presentato il programma ed i piloti per la prima stagione con BMW dopo aver chiuso la lunga partnership con i colori di Audi Sport. La realtà belga gareggerà con due auto PRO a tutte le sfide del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS, categoria che scatterà ad aprile da Monza.

Charles Weerts/Dries Vanthoor sono attesi a bordo della BMW M4 GT3  #32, mentre Valentino Rossi compare sulla vettura #46 insieme a Maxime Martin, fino allo scorso anno con Aston Martin Racing. Il sudafricano Sheldon van der Linde supporterà i campioni del GTWC Sprint Cup 2022 nelle tappe dell’Endurance Cup, mentre Rossi e Martin si alterneranno con Augusto Farfus.

I medesimi equipaggi verranno riproposti anche in Australia (Bathurst) a febbraio nella 12h che inaugurerà l’edizione 2023 dell’Intercontinental GT Challenge Powered by Pirelli. Debutto al Mt. Panorama per il Dottore che in precedenza disputerà anche la 24h di Dubai che segnerà il via della 24H Series.

La leggenda del Motomondiale in Medio Oriente si alternerà a Maxime Martin, Sean Gelael e Tim Whale, mentre a bordo della M4 GT3 #7 è da segnalare la presenza di Mohammed Al Saud, Dries Vanthoor e Jean-Baptiste Simmenauer. Questi ultimi, insieme ad altri due piloti ancora da annunciare, proveranno a confermarsi al vertice dopo il titolo ottenuto nella passata stagione.

Vincent Vosse, boss del team, ha affermato in merito in una nota: “La pausa di fine anno sarà molto breve, ma oggi è il momento della nostra festa annuale, e crediamo che questo sia il momento perfetto per svelare alla nostra gente la nuova BMW M4 GT3 in vista della prossima stagione, anche perchè la nostra prima gara a Dubai è praticamente dietro l’angolo”.

Luca Pellegrini

Foto: WRT

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>